Archivi categoria: scarica un libro gratis

Il popolo segreto di Mullach (tratto da Mukka Emma 1° libro)

color-mke-conca

Il popolo segreto di Mullach

<<Come potevo immaginare ciò che ho visto con questi
occhi di mucca?? Prima eri un vecchio ed ora sei un
Lupo!!>> riprese Emma con voce ancor tremante.
<<Nessun maleficio, credimi, è l’erba Wallsee che ci
trasforma e grazie al suo potere diventiamo simili
all’uomo>> rispose Hermes mentre si avvicinava a Berth
ancora disteso nella conca.
Hermes si fermò allora vicino al bordo di pietra e,
socchiudendo gli occhi, tese nuovamente le braccia in
avanti pronunciando alcune parole: <<Amnes-Amnes,
soltitium habbes!…>>.
A quel punto, dalla conca si sollevò una polvere verde e
Berth si risvegliò confuso come da un lungo letargo…..

cosi cari ragazzi inizia il 6° capitolo di 300 Mucche per una via di Fuga  (il primo libro della Collana di Mukka Emma) che ho scritto nel 2008.

Oggi vi mando un’immagine da colorare tratta dal libro col relativo esempio finito. Quand’ero piccolo mi piaceva molto disegnare e pensavo che colorare fosse ancora più importante… richiede pazienza e precisione ma se vi sdraiate sotto un bell’albero con un bicchiere di menta fresca della frutta e qualche pezzetto di cacio il tempo scorre lieto che è un piacere. Verso sera vi sentirete più forti e più ricchi. Finchè siete così giovani riempite la vostra vita di tutte le esperienze più belle!

 

Buona Estate!!

Peter

QUI TROVI IL DISEGNO DA COLORARE:

 

mke-conca

Annunci

Leggere e cucinare al calduccio

Cari ragazzi, visto che la primavera stenta ad arrivare e che oggi dalle mie parti ancora nevica… suggerisco alle mamme e alle nonne disponibili (quelle di una volta per intendersi) di preparare qualcosa di buono per la merenda di oggi…

Non potendo venire a prendere la cioccolata da voi (hem hem … grazie dell’invito) ho pensato di farvi un regalo anzi otto!

Da questo bellissimo blog curato dall’amica Melma potrete da oggi scaricarvi un libro in rima per i bimbi più piccoli che non vanno ancora a scuola. Naturalmente dovrete leggerlo e nel farlo metteteci un pò di tono per rendere il tutto più saporito. I testi sono in rima e raccontano dell’avventura del secondo libro di Mukka Emma: mukka emma l’insolito caso.

Non mi resta che augurarvi una buona lettura e non bevetevi troppa cioccolata (che è buona, ma non si deve esagerare)

il vostro Peter

PRIMA PAGINA DI OTTO (LE ALTRE SEGUIRANNO)

1-1